Conferenza Stampa Taormina

Il Futuro sopravvenuto

Arte-azione, comunicazione e post-umano nel Futurismo

a cura di Giancarlo Carpi e Giuseppe Stagnitta

in collaborazione con Serena Dell’Aira

Ex Chiesa del Carmine, Taormina

10 marzo – 14 giugno 2017

L’importante “Complesso plastico colorato di frastuono + Velocità” di Giacomo Balla, opera
riprodotta anche nel Manifesto “ricostruzione dell’universo” del 1915 costituisce il nucleo
principale della mostra.
Verranno esposti manifesti, prime edizioni firmate del manifesto futuristi di Marinetti, abiti
futuristi e un’installazione sonora con l’intona rumori di Russolo, nella cripta dell’ex chiesa,
collana “Futurismo, antologia di rumori futuri” di Antonio Latanza e Daniele Lombardi.
Inoltre per due domeniche al mese saranno presentati eventi collaterali con esperti
contemporanei per ogni settore delle Arti Futuriste: Performance Poetica Futurista, Musica
Futurista, proiezioni tematiche e Cucina Futurista.

Orari apertura

Lunedì chiuso

Da martedì a venerdì 10,00-13,00 / 16,00-20,00

Sabato, domenica e festivi 10,00-20,00

Biglietteria

7 euro intero

5 ridotto

4 scuole su prenotazione (inviare email a info@ilfuturosopravvenuto.it)

Indirizzo

Ex Chiesa del Carmine

Piazza Carmine – 98039 Taormina

Info

info@ilfuturosopravvenuto.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *